Gallipoli, 40mila euro per la sicurezza

GALLIPOLI – Altre buone notizie per Gallipoli. Il Comune  ha infatti chiesto e ottenuto un finanziamento di oltre 40mila euro per completare, con otto telecamere di ultima generazione, il sistema di video sorveglianza cittadino. Il finanziamento, che rientra nei fondi Pon 2007-2013, è stato ottenuto grazie alla presentazione di una dettagliata relazione tecnica e della relativa delibera da parte del commissario straordinario Guido Aprea, che regge le sorti del comune jonico.

“Si tratta decisamente di una buona notizia per Gallipoli -ha commentato Aprea- che va a rafforzare quel cammino che abbiamo voluto intraprendere anche attraverso la sottoscrizione della pre intesa e che mira essenzialmente a migliorare e qualificare gli standard di sicurezza per la comunita’ di Gallipoli. Un intervento che sicuramente sarà un utile strumento per il quotidiano lavoro delle nostre forze dell’ordine e per contribuire a garantire il rispetto della legalità e dell’ordine pubblico” .

Il progetto prevede l’istallazione di otto nuove telecamere che copriranno un raggio superiore ai due chilometri e che saranno posizionate in due punti strategici della città, vale a dire l’ingresso nell’area urbana di via Lecce sul lato nord e quello a sud dove sorge il terminal degli autobus.

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*