Colpo grosso della banda del bancomat, via con 60mila euro

ALEZIO- 60mila euro circa, caricati nello sportello bancomat della Banca Popolare Pugliese ad Alezio, proprio il giorno prima. 66mila per la precisione, a detta del direttore dell’istituto di credito di via Mariana Albina, l’ultimo obiettivo della banda che prende di mira le casse continue della Provincia.

Mezzi pesanti, questa volta un carro attrezzi, comuni della Provincia deserti di notte, e qualche auto per fuggire via velocemente. Il copione si ripete e questa volta ai ladri è andata bene. Un colpo riuscito, alle tre del mattino.

La rivalsa, dopo il fallimento di Cutrofiano, la notte precedente, quando la banda, è stata costretta a fuggire a mani vuote per l’arrivo della vigilanza. Secondo gli investigatori, in questo caso gli agenti del commissariato di Gallipoli, si tratta delle stesse persone.

foto alezioq

Le immagini delle telecamere hanno ripreso l’intera sequenza: i banditi sono arrivati su due auto e di un carro attrezzi. Tre persone quelle che appaiono chiaramente nel video, ma sicuramente sono di più. Hanno agganciato un cavo d’acciaio al mezzo, lo hanno legato allo sportello e lo hanno tirato via dal muro.Sul posto non è stato trovato nulla. Nel giro di qualche minuto la banda ha portato via tutto.  Nonostante l’intervento dell’istituto di vigilanza Cosmopol , i ladri si sono dileguati.

I diversi colpi sono indubbiamente collegati e i banditi, organizzatissimi, sembra siano della zona.Le diverse forze di polizia stanno ora unificando le indagini per riuscire a scovarli.

 

Foto Stefano De Tommasi

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*