LECCE – MATERA, le probabili formazioni: spazio a chi ha giocato meno

LECCE (di M.Cassone) – Tempo di Coppa Italia e spazio a chi ha giocato meno sia per il Lecce di Braglia che per il Matera di Padalino. Guai a chiamarle seconde linee, nessuno dei due tecnici ama questo termine ed entrambi useranno questa sfida per testare al meglio le condizioni di chi ha poco minutaggio nelle gambe.

Oggi, alle ore 15:00 allo Stadio Via del Mare, il signor Robilotta di Sala Consilina darà il via alle ostilità. Le squadre potrebbero giocare a specchio, col 3-5-2, anche se Braglia potrebbe stupire ancora disegnando la squadra col 3-4-3.

Biscarini in porta; difesa a tre con Scognamillo, Piccinni e Ingrosso; a centrocampo Armellino, Iannini e D’Angelo con Zanchi a sinistra e Meola a destra a supporto di Pagliarini e D’Agostino a completare l’undici della “città dei sassi”.

Mentre, i giallorossi potrebbero scendere in campo con Benassi in porta, Beduschi, Abruzzese e Camisa sulla linea difensiva; centrocampo a cinque formato dagli esterni alti Lo Bue a destra, Liviero a sinistra con Pessina, Suciu e Salvi a centrocampo a supporto di Diop e Carrozza, questo nel caso in cui il tecnico dovesse optare per il 3-5-2, se invece dovessimo ipotizzare un 3-4-3 potrebbe esserci l’entrata di Cicerello con Diop centrale e Carrozza a completare il trio offensivo e l’uscita di uno dei tre centrocampisti. Con Braglia non c’è nulla di scontato.

PROBABILI FORMAZIONI

LECCE (3-5-2): Benassi; Beduschi, Abruzzese, Camisa; Lo Bue, Salvi, Suciu, Pessina, Liviero; Carrozza, Diop. A disp.: Bleve, Freddi, Kalombo, Monaco, Vècsei, Cicerello. Allenatore: Piero Braglia

MATERA (3-5-2): Biscarini, Ingrosso, Piccinni, Scognamillo, Meola, Iannini, Armellino, D’Angelo, Zanchi, Pagliarini, D’Agostino. A disposizione: Bifulco, Zaffagnini, Di Lorenzo, Di Lorenzo, De Rose, Tomi, Rolando, Letizia, Regolanti, Kurtisi, Carretta. Allenatore: Pasquale Padalino.

ARBITRO: sig. Robilotta di Sala Consilina

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*