Lecce e provincia, ma “che caldo fa”

LECCE (di Carmen Tommasi) – Si è ormai in pieno autunno ed il sole, a tratti, sembra essere quello estivo. Nel Salento è il 14 ottobre e nonostante qualche timida nuvola i raggi del sole colorano e riscaldano i bei paesaggi autunnali di Lecce e provincia. Quella appena trascorsa è stata infatti una delle estate più torride, belle e allo stesso tempo fastidiose (per il troppo caldo) degli ultimi anni. Stagione estiva intensa ed estenuante: si pensi solo che in provincia di Lecce l’estate 2015 si chiude sopra la media di riferimento (1981-2010) con uno scarto di +1°, come fanno sapere gli esperti.

Caldo ed umido che, secondo i dati statistici, hanno dominato senza sosta ed un minimo di pausa, per oltre 40 giorni, il cuore di quella che è stata l’ennesima infuocata stagione estiva salentina. Stagione che ormai è terminata, ma che sembra ancora non voler salutare i bei e romantici paesaggi sul mare. Ed infatti, le strutture alberghiere delle marine salentine hanno ancora prenotazioni fino al 20 ottobre (circa) da parte di turisti, soprattutto tedeschi. Ancora turismo, in un’estate che dati alla mano è stata letteralmente sommersa da gente vogliosa di scoprire il Salento e le sue bellezze.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*