Bradanico-Salentino e 275, confronto tra Regione Puglia e Anas

BARI- Emiliano e l’assessore ai Trasporti Gianni Giannini hanno partecipato ad un incontro con il presidente dell’ANAS Vittorio Armani, il direttore tecnico Stefano Liani e il responsabile rapporti istituzionali Giorgio Altamura.
L’assessore Giannini inoltrerà ad ANAS il piano regionale dei trasporti relativo alle infrastrutturazioni stradali al fine di coordinare le previsioni di detto piano con la pianificazione ANAS. Gli interventi programmati da ANAS nel Salento, che quindi si prevede possano essere finanziati dal governo, sono:

• Itinerario Bradanico-Salentino, tratto compreso tra la strada statale Taranto-Grottaglie e Manduria;
• itinerario Bradanico-Salentino, tronco Manduria-Lecce, con completamento della variante di San Pancrazio Salentino;
• la Martina Franca-Alberobello con la messa in sicurezza del tratto della strada 58. Ci si è soffermati anche sulla Maglie-Santa Maria di Leuca, della quale Armani aveva detto: “Mai più errori come quello”, arteria sulla quale la Regione ha ribadito il proprio interesse alla realizzazione.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*