Copertino-Cupertino, il gemellaggio che funziona: Mr. Wong consegna le chiavi della sua città

COPERTINO-  Copertino-Cupertino, un gemellaggio lungo 52 anni e che quest’anno in occasione dei festeggiamenti del Santo patrono ha registrato un ulteriore passo in avanti con uno scambio di doni: il conferimento della cittadinanza onoraria al già sindaco per due mandati ed ora consigliere comunale, Mr. Gilbert Wong e la consegna della chiave di Cupertino al consigliere Mauro Valentino, incaricato nel gestire i rapporti con la “città sorella”.

Giunta nella cittadina del Santo dei Voli, la delegazione americana è stata coinvolta in una quattro giorni di incontri ed eventi volti ad approfondire la conoscenza delle bellezze storico artistiche, delle tradizioni culturali, religiose ed enogastronomiche salentine.

Importante l’appuntamento presso il Castello Angioino di Copertino, dove a seguito dei saluti istituzionali, Mr. Wong ha ricevuto un’ anticipazione di Cittadinanza Onoraria che sarà ratificata a breve nel consiglio comunale. image1La risposta a questa preziosa riconoscenza è giunta in occasione della festa di arrivederci organizzata presso l’istituto San Giuseppe da Copertino, con la consegna delle “Chiavi della Città di Cupertino al consigliere Mauro Valentino:

image2

 “Un alto riconoscimento onorifico -dichiara Valentino, incaricato nel gestire i rapporti con la città americana di Cupertino- che mi onora e che dedico ai miei concittadini -ha dichiarato- ed a tutti coloro i quali negli ultimi tre anni hanno dato un prezioso e determinante contributo nella ripresa e nel rafforzamento dei rapporti istituzionali ed umani con la città americana”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*