Un salentino accanto al Papa: Monsignor De Donatis vescovo ausiliare di Roma

LECCE-  Un salentino al servizio del Papa. Il pontefice ha nominato don Angelo De Donatis, originario di Casarano, vescovo ausiliare di Roma. Finora era parroco di San Marco Evangelista al Campidoglio. È nato nel 1954. È stato ordinato sacerdote il 12 aprile 1980 per la diocesi di Nardò-Gallipoli e dal 28 novembre 1983 è incardinato nella diocesi di Roma. L’anno scorso ha tenuto le meditazioni per gli Esercizi spirituali della curia con il Papa, durante la quaresima. “Nel suo primo saluto, don Angelo ha espresso «sorpresa e timore di fronte alla grandezza della chiamata del Signore» -scrive romasette.it – «arriva in un momento di lucida consapevolezza personale». Questa chiamata, ha detto, «non è tanto un dono per me quanto per la Chiesa, per gli altri e per i preti».

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*