Una settimana fa il crollo del solaio della scuola, il Sindaco: “Rifaremo tutto”

PARABITA- È venuto giù il solaio della scuola dell’infanzia durante i lavori di rifacimento. È successo giovedì scorso all’alba. Il sindaco si è recato a Roma per ottenere che tutti i solai dell’edificio vengano rifatti. La scuola è la “Giovanni Pisanello”, si trova in via Ferruccio, è di proprietà del Comune ed è gestita dalle Suore Apostole del Santo Rosario.
I lavori sono frutto di un finanziamento di 600.000 euro da parte del Ministeri dell’ambiente per l’efficientamento energetico dell’istituto. L’immobile è degli anni Cinquanta.

“Nonostante le prove di carico avessero dato esito positivo –spiega il sindaco Alfredo Cacciapaglia– la direzione dei lavori aveva già espresso alcune perplessità”. È stato inibito agli stessi operai di accedere alla zona in cui si è verificato il crollo. Il solaio ha subito un vero e proprio collasso.

“In ogni caso -dice il Primo Cittadino- l’ufficio tecnico ha già redatto la perizia di variante per rifare l’intero solaio attingendo dalle stesse fonti di finanziamento e ieri sono stato a roma per ottenere l’ok ad usare le somme disponibili”. Nessun bambino, è ovvio, entrerà fino a che l’edificio non sarà sicuro al cento per cento.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*