Binario 68, dopo lo sgombero occupata una nuova struttura

LECCE- La nuova struttura occupata si trova tra Lecce e Cavallino, poco dopo la piazzetta con il cavallo rampante. È l’ex edificio delle poste, dismesso da anni. Una grande struttura che da questa notte è diventata la nuova sede del centro sociale Binario 68.
Gli occupanti hanno già attaccato fuori gli striscioni e si sono sistemati negli spazi. Dopo lo sgombero avvenuto all’alba di mercoledì dell’edificio di via Birago, e dopo un corteo per le vie cittadine, hanno raggiunto Castromediano ed hanno occupato la nuova struttura.

Gli agenti della Digos, al comando del dottor Raffaele Attanasi non li perdono di vista, anche alla luce della serie di disordini che dopo lo sgombero si sono lasciati alle spalle in città.  Qualche cassonetto rovesciato per strada, l’irruzione a Palazzo Carafa dove una quarantina di loro sono saliti sin davanti alla stanza del sindaco e lasciandosi dietro un custode ed una vigilessa feriti.  Dopo aver trascorso la notte sulle scalinate dell’ateneo infine si sono spostati a Castromediano.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*