Strattonato da un ambulante, agente della Polizia locale finisce in ospedale

LECCE – Un agente della polizia locale di Lecce è stato strattonato da un giovane venditore ambulante, durante un controllo in via Trinchese. Ha dovuto ricorrere alle cure dei medici del pronto soccorso del Vito Fazzi. L’aggressione sarebbe arrivata da un ragazzo di 18 anni che, già durante i controlli in piena festa dei santi patroni, aveva rimediato una denuncia per resistenza a pubblico ufficiale. Il giovane ha un regolare permesso per vendere, ma avrebbe esposto merce con marchi contraffatti.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*