Truffa online, arrestato gallipolino

GALLIPOLI- Aveva collezionato più di un centinaio di truffe online negli ultimi anni ed è stato ora scoperto dagli agenti del Commissariato di Galatina: è stato arrestato Antonio Caiffa, 31 anni, gallipolino.
Era già affidato in prova, in esecuzione dell’ordinanza emessa dalla Procura della Repubblica di Enna per un definitivo pena di 5 anni e 7 mesi di reclusione, come cumulo di varie pene emesse da diversi Tribunali per le numerose truffe di cui lo stesso è ritenuto responsabile.

Le indagini hanno fatto venire a galla il metodo “seriale” delle truffe relative a vendite di oggetti del settore hi-tech avvenute tramite siti web dedicati all’e-commerce. Caiffa raggirava ignari acquirenti, facendosi accreditare le somme talvolta su codice iban ed altre su carte ricaricabili Postepay, salvo poi rendersi irreperibile.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*