Travolto da una pala meccanica, grave un operaio di Martignano

MELENDUGNO –Grave incidente sul lavoro nel primo pomeriggio di oggi: un operaio di Martignano, Orazio Antonio Corliano’, 54 anni, è stato travolto da una pala meccanica mentre stava eseguendo lavori di manutenzione all’interno di un cantiere per conto di Telecom, a Melendugno. Trasportato in codice rosso in ospedale, è attualmente ricoverato in rianimazione al Fazzi. L’escavatore è scivolato giù dalla rampa e ha travolto l’uomo, che ha riportato diverse fratture.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del comando provinciale, il personale sanitario del 118, gli ispettori dello Spesal

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*