Torna la sagra dell’inizio estate, il grano in festa a Merine

MERINE- Il 10,l’11 e il 12 luglio Merine apre le sue porte ai migliaia di turisti, salentini, appassionati, buongustai, amanti delle tradizioni e li invita al banchetto corale della Sagra de lu ranu.

Un’edizione, la 23esima, ormai pronta, per la quale si lavora tutto l’anno e che vede in campo una comunità intera, oltre 400 volontari per trasformare il grano, l’oro del Salento, in pietanze gustose, di ogni tipo, forma e colore. Dalla pasta alle frise, dal pane a tutti i prodotti da forno.

Il 9 luglio l’anteprima ufficiale della grande festa conosciuta ormai in tutta Italia con gli sbandieratori di Carovigno e con l’appuntamento che da prestigio all’edizione di quest’anno : il work shop : biodiversità, ecosistemi urbani e creazione del cibo, dedicato alla dieta mediterranea.

E poi gli appuntamenti consueta, musica , spettacoli ogni giorno, e poi tante pietanze da gustare preparate dalle signore di Merine

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*