Grande successo di pubblico per gli incontri di pugilato in Piazza Sant’Oronzo

Ottica Salomi

LECCE- Grande successo di pubblico, ieri sera, per per i match di pugilato che si sono disputati in Piazza Sant’Oronzo. Proprio al centro della piazza è stato montato un grande ring sul quale si sono sfidate tutte le promesse della boxe salentina e dove è salito anche il nostro giovane campione professionista, Andrea Manco, che si è distinto su tutti gli altri vincendo contro il croato Glisic.

Interessanti anche gli incontri disputati dai dilettanti, dove tanti altri salentini si sono fatti notare per la tecnica e la qualità del pugilato che hanno espresso. I pugili provenivano da tutte le società della provincia di Lecce. Si è distinto, tra i dilettanti, il giovanissimo Antonio Carafa, che a soli 14 anni è già una promessa del pugilato salentino. Il successo di pubblico è la conferma che la “nobile arte” del pugilato è uno sport che può ancora appassionare, oltre a essere una disciplina che insegna il rispetto dell’avversario sul ring e nella vita.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*