In campo per solidarietà con il panettiere che non molla

LECCE- Giorni fa ha dovuto chiudere la sua panetteria per crisi, ma Alfredo Fiorentino, giovane leccese, non ferma le sue iniziative per aiutare chi sta peggio. Dopo aver dato un tetto e pasti gratis a chi ne aveva bisogno, ora invita tutti ad una partita di calcio a scopo benefico. Scrive su Facebook: “Dai 30 euro al minuto che percepisce Messi ai soldi che si frega lo stato italiano,io vi invito giovedì alle 21 al campo comunale di san donato, dove la squadra allenata da me partecipa alla finale del trofeo Acli over 30. sugli spalti con un piccolo contributo aiuterete la Fratres a raccogliere fondi Per per le famiglie che hanno bisogno e in campo vedrete una squadra di gente comune che non percepisce soldi per giocare ma vive di sogni,passione e non smetterà’ mai di mollare aiutando anche chi sta peggio”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*