Gallipoli, proposte al vaglio. Barone potrebbe tornare se…

Ottica Salomi

GALLIPOLI- La situazione societaria a Gallipoli è in fase di stallo, ma contrariamente a quanto si potrebbe pensare non per mancanza di acquirenti o di idee ma solo perché al momento si starebbero valutando una serie di proposte arrivate sulla scrivania del presidente Quintana. Proprio i dirigenti Quintana e Calvi hanno fatto sapere di riservarsi alcuni giorni per valutare la piu’ idonea per proseguire con un progetto serio a Gallipoli. Tra le voci che circolano, tra una cordata leccese, e un possibile ma improbabile ripensamento di Quintana, si è fatta strada anche un’altra ipotesi forse piu’ fantasiosa che altro. Sarebbe l’indiscrezione di un ritorno al comando di Marcello Barone che pero’ non ha fatto sapere assolutamente a seguito di alcune sollecitazioni ricevute.

L’ex presidente ha pero’ fatto luce sulle condizioni minime necessarie per poter pensare ad un suo ritorno. Condizioni che attualmente proprio non sussistono, ovvero uno stadio all’altezza della categoria, una società solida e un rapporto continuo e collaborativo con tifosi e istituzioni. Insomma davvero difficile sulla base di tali premesse pensare ad un immediato ritorno di Barone.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*