Il Prefetto Giuliana Perrotta porta a Roma il modello “Architettura della legalità”

LECCE- Il Prefetto di Lecce, Giuliana Perrotta, porta a Roma la sua visione per una pubblica amministrazione che valorizzi il “fattore umano” come vero volano del cambiamento, illustrando la sua strategia coordinata e condivisa, denominata “Architettura della legalità”. È tra i relatori del ForumPa 2015, nel Convegno dal titolo ”L’Umanesimo Manageriale” .
Un nuovo modo di fare amministrazione applicato ai principali settori di competenza della Prefettura (antimafia, anticorruzione, depenalizzazione, anticontraffazione, diffusione della cultura della legalità, formazione di prossimità, ecc) volto alla riorganizzazione, razionalizzazione e semplificazione strutturale e gestionale dei processi operativi. Ma anche un approccio che parte da un rapporto nuovo tra Prefettura e territorio, basato su un impegno reciproco.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*