Premio speciale da Mattarella ai bambini della scuola “S. Castromediano”

PALERMO- “Riprendiamoci i nostri sogni”, il premio indetto dalla fondazione Giovanni e Francesca Falcone e dal Ministero dell’ istruzione dell’Università e della Ricerca. E’ un apprendimento che resterà nella mente dei più piccoli per sempre. Partecipare al concorso è una grande fonte di insegnamento; ricevere un riconoscimento è un orgoglio doppio. Le classi IV C e V B della scuola primaria Sigismondo Castromediano di via Cantobelli si sono classificate tra le prime tre scuole in tutta italia con un filmato di 15 minuti dedicato alla mafia ed hanno ricevuto un premio speciale direttamente dalle mani del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e della sorella di Giovanni Falcone, durante la toccante cerimonia che si è svolta nell’aula bunker di Palermo, in ricordo della strage di Capaci.

Il premio speciale è andato al video realizzato in collaborazione con TeleRama, con il coordinamento e la regia di Mariella Costantini e Stefano De Tommasi.

FOTO1

Un vero tg fatto dai bambini in uno studio televisivo, con conduzione e servizi.

TG

I temi: strage di capaci, i racconti in classe sulle figure di Falcone e Borsellino, una fiction sul bullismo, e un’ intervista al Procuratore Capo della Dda Cataldo Motta che nel suo ufficio in Procura ha tentato di spiegare la mafia ai bambini. Complimenti ai nostri bimbi!

SCUOLA MOTTA

Ecco alcuni stralci del video:

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*