Eroina in casa, 30enne in manette

STERNATIA- E’ stato tratto in arresto dai carabinieri della Stazione di Soleto Jonnathan Sbrò, 30enne di Sternatia.  I militari che seguivano l’uomo da tempo hanno fatto irruzione nella sua abitazione. All’interno nascosta all’interno di una stanza comune, in uso al giovane, avvolto nella carta stagnola, hanno trovato un involucro contenente 12,5 grammi di eroina nonché la somma in contanti di 125 euro, ritenuta proveniente dall’illecita attività di spaccio.

Colto nella flagranza del reato Jonnathan Sbro’ ha opposto resistenza tentando di sottrarre l’involucro dalle mani dei militari urlando alla madre di gettare il tutto nel water. Nonostante la complicità dei genitori, il giovane è stato bloccato dai militari ed è stato arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale. Si trova ora ai domiciliari.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*