Scuola, docenti in assemblea in vista del grande sciopero

LECCE- La scuola è in fermento e le assemblee dei docenti sono sempre affollate. Il disegno di legge Renzi sulla riforma della scuola non piace a nessuno. I sindacati lo definiscono anticostituzionale e aberrante. Una sorta di privatizzazione che non garantisce il diritto allo studio, concede poteri esclusivi ai dirigenti, precarizza.

Anche oggi giornata di assemblee in città e provincia , mobilitazione contro il piano della buona scuola. A Lecce i docenti di ogni ordine e grado si sono riuniti nell’ istituto industriale fermi e a maglie al da vinci. In orario scolastico. Alle 10 stop alle lezioni, in tutte le scuole. 

Mercoledì è stata la volta di Tricase e Casarano, incontri per discutere in vista dello sciopero generale del 5 maggio a Roma, quando la scuola si fermerà del tutto, perché la protesta coinvolge la vecchia guardia e i giovani insegnanti.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*