Lettera minatoria alla Poli: “Ritira la candidatura o te la facciamo pagare”

LECCE- Minacce all’ex sindaco di Lecce, attualmente candidato alla Presidenza della Regione Puglia. E’ stata recapitata nella giornata odierna, presso la redazione del Nuovo Quotidiano di Puglia, una lettera contenente la foto di Adriana Poli Bortone e la frase minatoria “ritira la candidatura o te la facciamo pagare”.

A darne notizie è l’on. Luigi Vitali, che esprime la sua solidarietà e vicinanza umana alla senatrice: “Una barbarie disgustosa e inquietante -afferma- sulla quale spero gli organi competenti facciamo il prima possibile luce, adottando tutte le misure necessarie a garantire la sicurezza e l’incolumità della senatrice alla quale rinnovo la solidarietà mia e di tutto il partito”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*