Negozio online truffa, arrestato gallipolino

GALLIPOLI- Truffava i clienti via web. A finire nei guai un 31enne gallipolino, Antonio Caiffa, titolare dal 2007 al 2013 di un negozio online, “Top elettronica”.

Gli episodi a lui contestati sono oltre 120. Il giovane fingeva di vendere oggetti tecnologi di ultima generazione, quali televisori al plasma, cellulari, navigatori satellitari e macchine fotografiche, ma una volta ricevuto il pagamento sulla postepay spariva nel nulla.

Dopo una serie di denunce, dal Tribunale di Avellino è giunto l’ordine di carcerazione per l’esecuzione di tutte le condanne emanate fino ad ora. Il giovane è accusato di truffa aggravata e continuata.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*