Palazzina Iacp, da un mese sette piani senza ascensore: disabili e anziani prigionieri in casa

LECCE- In via Agrigento, palazzina al civico 4, 167 di Lecce, la vita per gli inquilini diventa sempre più difficile e sempre più difficile diventa uscire di casa perché da un mese ormai l’ascensore è rotto e nonostante i solleciti nessuno provvede ad aggiustarlo.

Una donna, che può muoversi solo con una sedia a rotelle, ha rinunciato ad eseguire degli esami importanti perché per lei lasciare l’appartamento diventa impossibile. E così tante persone anziane che a fare sette piani a piedi proprio non ce la fanno.

Gli inquilini si sono rivolti più volte a noi, chiedendo aiuto attraverso Trnews Talk. Il problema è stato segnalato allo Iacp non appena si è verificato il guasto. La ditta incaricata ha già presentato un preventivo, ma questo, sembra, passi da ufficio in ufficio, senza che nessuno si muova.

Se qualcuno dovesse sentirsi male la situazione sarebbe davvero grave. Per i soccorritori sarebbe difficile raggiungere i piani più alti, ma soprattutto sarebbe difficile portar giù, in barella, eventuali pazienti.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*