Esplode bomba: nel mirino la casa di un imprenditore

PORTO CESAREO-  Paura a Torre Lapillo dove nel primo pomeriggio è esplosa una bomba. Nel mirino la casa di un imprenditore. L’ordigno è stato piazzato nei pressi della villetta, in uso alla famiglia durante il periodo estivo, che si trova in via Racale.
L’imprenditore, impegnato nel settore del mobilificio, è originario di Novoli. Ignota la matrice dell’atto intimidatorio. Sul caso indagano carabinieri e polizia.

Stando agli artificieri giunti sul posto, la bomba di piccolo potenziale, sarebbe stata assemblata con 100 grammi di polvere esplosiva.

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*