A S.Massimiliano Kolbe un nuovo punto d’accoglienza per i poveri

LECCE- Una cena garantita ogni giorno, dalle 19 alle 20, per tutti i poveri e per chi ha bisogno.Un nuovo punto d’accoglienza per chi un pasto ogni giorno non riesce a metterlo insieme. A Lecce, in periferia, la Caritas diocesana e la parrocchia di S.Massimiliano Kolbe offrono un aiuto.

Don Antonio Murrone ha chiamato a raccolta i suoi parrocchiani. Ha chiesto aiuto a tutti e in molti hanno risposto. Il volontariato e la generosità sono fondamentali per garantire il cibo a tutti, ogni sera, per l’intera settimana. E poi donazioni di alimenti, vestiti, aiuti economici. Tutti possono contribuire, e tutto è utile. Una nuova mensa che si propone di coprire le necessità di tante famiglie della 167 A B e C e che si aggiunge alle altre mense della Caritas che ogni giorno assistono circa 800 persone

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*