Enel, strada in salita in Eurochallenge

Ottica Salomi

BRINDISI- Strada in salita per l’Enel basket in Eurochallenge. La squadra brindisina è stata sconfitta in terra kazaca da Astana con il punteggio di 83-75. La squadra di coach Bucchi ha tenuto per buona parte di gara, dopo la flessione costata la sconfitta alla formazione brindisina. L’incontro era valido per la prima giornata di ritorno della Last sixteen.
L’unica nota positiva è che se l’Enel e la squadra kazaka dovessero arrivare a pari punti la classifica avulsa premierebbe la formazione salentina, oggi comunque scivolata all’ultimo posto in graduatoria.Preoccupa, però, la condizione della squadra biancazzurra che fa registrare preoccupanti cali di tensione. Pullen si distinto come miglior realizzatore con 21 punti conquistati.Adesso per l’Enel attenzione rivolta al campionato e all’impegno di Trento in programma sabato alle 20,30 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*