I No Tap consegnano lettera ad Emiliano: “Prenda una posizione netta sul gasdotto”

LEVERANO-  Durante la cena in un ristorante a Leverano, seguita all’incontro di ieri, alcuni esponenti del comitato ‘ No Tap’, hanno consegnato una richiesta di chiarimenti sulla sua posizione al candidato Michele Emiliano.
Nella lettera il comitato “esige – é scritto rivolgendosi ad Emiliano – una posizione chiara e definitiva sulla realizzazione del gasdotto Tap”. Il comitato ricorda che “in più occasioni durante la campagna per le primarie, il segretario regionale del Pd ha manifestato, davanti ai cittadini, la contrarietà al progetto del mega-gasdotto con approdo a San Foca.

Nei giorni scorsi, con post sui social network, é sembrato ritornare sui suoi passi, appiattendosi sulle valutazioni del governo Renzi, quindi, dichiarandosi favorevole alla costruzione dell’ opera.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*