Si ribaltano con l’auto, feriti quattro giovani di Campi: uno è gravissimo

CAMPI SALENTINA–Tornavano a casa, erano in quattro, tutti sulla stessa auto guidata da un 30enne, ma la serata di 4 amici di Campi Salentina sì è trasformata in tragedia. Appena imboccata la provinciale che porta a Campi Salentina, vicino alla zona industriale tra Lecce e Surbo, il conducente ha perso il controllo e l’auto si è ribaltata più volte su se stessa.


I 4 amici sono rimasti tutti feriti gravemente, ma ad avere la peggio è stato il 30enne che sedeva accanto al conducente, arrivato in ospedale in gravissime condizioni. Ora lotta tra la vita e la morte in Rianimazione e la sua prognosi è riservata. 40 giorni per il conducente dell’auto, se la caveranno in 20 e 30 giorni gli altri due passeggeri.

Un incubo alle porte di Lecce, intorno alla mezzanotte. Un groviglio di lamiere che ha tenuto impegnati per diverso tempo vigili del fuoco e ambulanze del 118.

Gli agenti della polizia municipale sono al lavoro per capire cosa sia accaduto. Intanto in ospedale le analisi di rito hanno rivelato che il conducente avesse nel sangue alcol oltre il limite consentito e tracce di cocaina.

Sicuramente i ragazzi avevano bevuto, questo potrebbe aver causato, insieme ad altri fattori, come la pioggia e l’asfalto viscido, la perdita di controllo del mezzo

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*