Consiglio Ordine Avvocati: 1400 le schde scrutinate, testa a testa Fatano-Altavilla

LECCE- Lunedì sapremo con certezza chi sarà il Presidente dell’Ordine degli avvocati e conosceremo anche la sua squadra. Per ora possiamo dire che tutto sta andando come nei pronostici: il presidente uscente, Raffaele Fatano, dopo lo scrutinio di 1400 schede su 3390 è in vantaggio sulla segretaria uscente, Roberta Altavilla. Per i due si delinea una sfida all’ultimo voto. 637 preferenze espresse per Fatano, 632 per Altavilla, solo 5 i voti che separano i due. Quest’anno saranno eletti anche due vicepresidenti. In campo ci sono tre liste: “Avvocatura libera”,“Per Roberta Altavilla presidente” e “Con Raffaele Fatano”.

Tra la lista due e la tre è un testa a testa. Ai voti del singolo candidato si sommeranno quelli della lista: dalla somma emergerà il vincitore. Può succedere anche che vinca la lista non collegata al presidente che ha totalizzato più voti: in questo caso il vincitore dovrà scendere a patti con gli avversari e concedere cariche all’interno dell’ordine. Sono 3390 gli iscritti votanti e le operazioni di scrutinio, che si tengono presso il tribunale di Viale De Pietro di Lecce, riprenderanno lunedì. Sono molte le sfide che dovrà affrontare il futuro presidente: le riforme non sono piaciute agli addetti ai lavori, perché i costi lievitano ed esercitare la professione dignitosamente è diventata un’impresa per pochi, nonostante gli iscritti all’ordine siano troppi.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*