Banditi violenti, nel mirino tabaccai e anziani

LECCE/PORTO CESAREO – Li ha attesi sotto casa, e li ha rapinati dell’incasso della serata, circa 10mila euro. Ad agire un individuo che ha preso di mira i titolari della tabaccheria “Falconieri” di viale Aldo Moro a Lecce. I due stavano rientrando in casa, avevano appena varcato il portone d’ingresso della loro abitazione, in via d’Elia, dopo una giornata di lavoro. L’uomo, era già in agguato ed è riuscito ad impossessarsi del denaro, dopo una colluttazione, lasciando atterrite le sue vittime che hanno subito allertato gli agenti di polizia della questura di Lecce che ora conducono le indagini. Un altro terribile episodio si è verificato a Porto Cesareo. Questa volta i malviventi si sono introdotti nell’abitazione di due anziani coniugi, in casa al momento dell’irruzione, non avrebbero esitato a picchiare i due malcapitati, sotto la minaccia di una pistola e un coltello. Sul grave episodio indagano gli agenti del commissariato di Nardò. Necessario l’intervento di un’ambulanza del 118 che ha prestato le prime cure alla malcapitata coppia sotto shock.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*