Caso auto Palazzo Celestini, Manca: “Siciliano arriva tardi e male”

LECCE- E dopo la conferenza stampa di Siciliano contro l’uso dell’atrio di Palazzo dei Celestini come parcheggio auto. La consigliera provinciale Simona Manca replica: “Sino all’altro giorno minacciava le dimissioni se a tutti i consiglieri provinciali non fosse stato garantito il posto auto nell’atrio almeno nei giorni di convocazione del consiglio provinciale, con il maldestro tentativo di difendere un interesse personale, ed ora – continua la Manca – per l’impopolarità della proposta capovolge il discorso. Da tempo questa amministrazione è impegnata a ridurre al minimo i mezzi presenti nell’atrio. Ed in questa direzione continueremo a lavorare, così come abbiamo fatto fino ad oggi”

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*