Gallipoli, morale alto: adesso servono i punti

Ottica Salomi

GALLIPOLI- Dopo la sconfitta con il Brindisi nel derby giocato al Fanuzzi, Il Gallipoli è pronto a rimettersi in moto e a guardare al prossimo impegno di campionato. La sconfitta patita non ha creato allarmismi di sorta anzi al contrario la prova offerta sul campo di una della squadre candidate alla promozione, porta il tecnico e l’ambiente a stare abbastanza sereni. Gli jonici hanno giocato un gran secondo tempo senza pero’ trovare sponda nella buona sorte. Mister Quaranta prepara la sfida con l’Arzanese, match che potrebbe risultare fondamentale nella corsa alla salvezza. I tre punti porterebbero il Gallipoli a quota 32 punti ad una distanza dunque consistente dalla zona play out con un buon margine da amministrare e gestire.

I campani hanno lavorato molto in fase di mercato rivoluzionando parte dell’organico. Allo stadio Bianco dunque domenica non si vedrà un’Arzanese rassegnata come potrebbero far pensare gli attuali 12 punti in classifica. Mister Quaranta non avrà a disposizione Levanto mentre recupera Mangiapane e Girotto.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*