Il “Santone” Laggetta: “Dio mi dice catastrofe entro l’anno”

CARMIANO- “…Il cielo si offusca e il vento lo sparge,il sale che cade e la terra lo aspetta. Le grida di disperazione,ma il fuoco aumenta…ecco che viene e viene da lontano e ovunque passerà, non passerà invano…”. Con questo messaggio, Tony Laggetta, conosciuto come il Santone di Carmiano , è tornato a parlare attraverso la sua pagina Facebook “Calvario di Gesù Crocifisso”.

Si tratta di un messaggio dettato, a suo dire, dal Santo Padre, in cui si parla di una catastrofe imminente che sta per abbattersi sulla terra…e in cui si chiede di pregare per ciò che verrà.

E ancora, in un altro messaggio postato sempre in questa pagina Facebook, si legge: “Pregate, pregate figli miei, pregate per quello che deve venire…sarà dura ma questo non è niente a confronto a quello che deve venire…questo è solo un avvertimento..per farvi riflettere tutti che in qualsiasi momento può arrivare l’ora…”.

Si tratta di parole forti, che mettono allarme e che invitano tutti a pregare: “Sono tante le grida-si legge ancora- e tante le disperazioni che arrivano in cielo,per questo figli tutti pregate, pregate, solo con la preghiera ogni cosa verrà fermata”.

Tony Laggetta, su cui tempo fa anche L’Indiano puntò il suo faro, è stato al centro di diverse polemiche. Ma lui da sempre sostiene di parlare con il Signore, di ricevere da lui messaggi da diffondere al suo popolo, di assistere a miracoli e grazie, e di ricevere le stigmate da oltre 10 anni…

santone

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*