Abusò della nipote di 12anni, condannato lo zio

NARDO’- Il giorno di Ferragosto di due anni fa avrebbe palpeggiato la sua nipotina di 12 anni, attirandola nella stanza da letto promettendole un regalo. Per lo zio di 65 anni è arrivata la condanna a un anno e dieci mesi di reclusione (pena sospesa) perché riconosciuto colpevole di molestie. La sentenza è stata emessa dal gup Giovanni Gallo, che ha accolto la richiesta di patteggiamento dell’uomo.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*