Maxi furto alla Coofarma: rubati medicinali dal deposito

LECCE- I ladri sapevano bene quel che facevano: hanno disattivato il sistema d’allarme e sono entrati nella struttura, svaligiandola.  Colpo grosso ai danni della Coofarma Salento, la società cooperativa di distribuzione di farmaci, parafarmaci e omeopatici nelle farmacie della provincia di Lecce. I malviventi hanno preso di mira il deposito dell’azienda nella zona industriale di Lecce-Surbo. Il quantitativo di merce rubata è ingente. Alcune telecamere di videosorveglianza hanno comunque ripreso qualcosa. Si sa quindi che la banda era composta da 7 o 8 persone e che ha utilizzato almeno un furgone. È la polizia che si occupa delle indagini.

Intanto dall’ospedale Vito Fazzi rassicurano: “Nessun rischio per l’approvvigionamento di medicine in quest’ospedale” (come negli altri della provincia) -dice la dott.ssa Letizia Fulceri, direttrice della farmacia ospedaliera del Fazzi- perché la Coofarma rifornisce solo le farmacie private. Noi abbiamo il nostro magazzino, che viene rifornito direttamente dalle aziende farmaceutiche, non utilizziamo distributori intermedi”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*