Terzo sopralluogo sul traghetto, ancora incendi a bordo

BRINDISI-  Assente il pm di Bari Ettore Cardinali, è in corso il terzo sopralluogo sulla Norman Atlantic. I vigili del fuoco, da terra e via mare, sono impegnati per spegnere i nuovi focolai di incendi che si sono generati in seguito all’apertura di alcuni locali e all’ingresso di ossigeno in zone già interessate dal fuoco. Gli investigatori stanno cercando, gradualmente, di accedere alle stive per giungere infine nel garage. Si tenterà anche di entrare in alcune cabine.

Ieri gli inquirenti sono stati cinque ore sul Norman Atlantic ma senza entrare nel garage per le temperature ancora troppo alte. ‘Non abbiamo trovato cadaveri, speriamo vada avanti così’, dice il pm. Si cercano ‘almeno 10 dispersi’, tra le vittime anche una 15enne albanese

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*