Black out in mare, paura per 450 migranti

LEUCA – Black out su una nave cargo Ezadeen, battente bandiera Sierra leone, a 40 miglia a largo del Capo di Leuca. A bordo 450 migranti senza equipaggio.
A causa delle difficili condizioni meteorologiche la nave poteva essere raggiunta solamente per via aerea. A soccorrerla,  l’elicottero dell’84mo Centro SAR (Search and Rescue) di Gioia del Colle – lo stesso intervenuto nei soccorsi al traghetto Norman Atlantic e due giorni fa alla nave cargo Blue Sky M – con tre operatori della Capitaneria di Porto. Sono stati imbarcati anche tre medici della nave Tyr della Guardia costiera islandese, che partecipa alla missione Frontex e sta scortando la Ezadeen.

I soccorsi sono terminati all’alba di oggi.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*