Tragico frontale, muore 78enne sul colpo

COLLEPASSO- Un imprenditore agricolo di 78 anni di Collepasso, Luigi Montagna, è morto dopo un violento scontro frontale, che si è verificato poco prima delle 18, nelle vicinanze della rotatoria di località “Masseria Grande”, nel tratto della strada provinciale 361 che collega Collepasso a Maglie.
L’impatto è avvenuto tra un furgoncino commerciale Doblò di una ditta casearia e una Hunday Atos. Nulla da fare per l’anziano, che ha subito lo schiacciamento della gabbia toracica. I sanitari del 118 hanno soltanto potuto constatarne il decesso. Luigi Montagna tornava, dopo una giornata di lavoro, da Maglie. Nell’altro veicolo si trovavano invece due ragazzi di San Cesario di Lecce, di 24 e 25 anni: gli air-bag sono stata la loro salvezza.

Tutt’e due sono fuori pericolo, nonostante il violentissimo urto. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri di Collepasso, ai quali spetta il compito di stabilire l’esatta dinamica dell’incidente. Uno dei due veicoli potrebbe aver invaso la corsia opposta di quel tanto che è bastato perché avvenisse il fatidico scontro. La salma dell’uomo ora si trova al Vito Fazzi di Lecce.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*