Detenzione e spaccio, in manette 45enne

LECCE- E’ stato tratto in arresto dagli agenti della squadra Mobile di Lecce, Giovanni Antonaci, 45enne leccese.  L’uomo è stato colto in flagranza di reato, mentre era all’interno di una stazione di servizio della periferia di Lecce, è stato trovato in possesso di due dosi di cocaina del peso di circa un grammo, rinvenute all’interno del suo portafogli. Nella sua abitazione, invece, i militari hanno rinvenuto, occultati all’interno di una cristalliera, altri due involucri, contenenti 65 grammi di cocaina, nonché 4 dosi della stessa sostanza, del peso di 3 grammi, ed un bilancino di precisione. Per lui si sono aperte le porte del carcere

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*