Contro lo smontaggio dei lidi, presto una direttiva del governo

LECCE- A breve potrebbe partire una direttiva del governo, destinata alle sovrintendenze, per consentire agli stabilimenti balneari di mantenere in piedi le proprie strutture per tutto l’anno.
Si tratta di un impegno, che non è ancora norma, ma che lascia ben sperare. Con un atto della Camera la direttiva potrebbe essere emanata tra non molto, andando incontro ai gestori dei lidi per i quali lo smontaggio periodico degli stabilimenti è un onere non indifferente, dal punto di vista economico e dei disagi.  Si sono sempre detti disponibili a rivedere le strutture amovibili, rendendole compatibili il più possibile con l’ambiente circostante.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*