Melendugno, rintracciati 41 migranti

MELENDUGNO –Nuovo sbarco nel Salento. Questa volta no a Otranto o Leuca, ma più a Nord, nei pressi della Grotta della Poesia, nella marina di Melendugno. Proprio qui, all’alba sono stati rintracciati 41 migranti di nazionalità siriana, tutti uomini tra cui tre minori.
Sul posto sono intervenuti gli uomini della Guardia Costiera, allertati da alcuni pescatori. I migranti sarebbero partiti dalla Libia  a bordo di un peschereccio e una volta giunti a poche miglia dalla riva, avrebbero terminato il loro viaggio su due gommoni che li ha condotti fino alla scogliera.

Ora sono stati condotti nel centro di prima accoglienza Don Tonino Bello di Otranto per le procedure di identificazione

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*