Operazione Network, scarcerati Mungelli e Greco

QuattroStelle

LECCE- Disposta la scarcerazione di Francesco Mungelli e Alessandro Greco , arrestati lo scorso 9 maggio  in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare emessa nell‘operazione denominata Network, per partecipazione ad associazione mafiosa. Dopo due mesi di latitanza i due furono arrestati in un B&B nei pressi di Leverano  e nell’occasione furono trovati in possesso di una pistola.

A seguito dell’ annullamento della Cassazione, oggi il Tribunale di Lecce, ha riesaminato la posizione processuale degli indagati ed ha accolto l’ istanza dei difensori Giancarlo Dei Lazzaretti e Pantaleo Cannoletta, i quali hanno sostenuto l’inconsistenza accusatoria della chiamata di correo del collaboratore Alessandro Verardi, che aveva accusato i due arrestati di far parte di una associazione mafiosa che operava in Lecce e provincia tra il 2009 e il 2013.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*