Lite tra ex coniugi, a pagarne le conseguenze un poliziotto

LECCE- Una lite violenta tra un giovane, la sua compagna e l’ex marito di questa. Ieri in vico Santa Venara, nel centro storico di Lecce, c ‘è stata una violenta aggressione a colpi di mattarello, arma impropria usata dall’ex marito, che ha sorpreso i due in auto, per spaccare la carrozzeria del rivale.

Una lite violenta di cui ha pagato le conseguenze anche un poliziotto. I tre infatti sono arrivati in questura per denunciarsi a vicenda, hanno parcheggiato le tre auto una dietro l’altra.

Dopo essere stati ascoltati, ognuno naturalmente ha fornito la sua versione dei fatti, in uno scatto d’ira la donna è uscita dagli uffici, si è messa in auto, ha ingranato la marcia ed ha tamponato l’auto che aveva davanti che è andata a finire su un poliziotto, fermo , in piedi, sul ciglio della strada.

È rimasto ferito e portato in ospedale, ne avrà per 30 giorni.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*