Ex Vito Fazzi, accesso negato e pazienti disorientati

LECCE- La nuova viabilità all’interno dell’ex Vito Fazzi di Lecce, che ospita la Cittadella della salute, non piace proprio alle decine di utenti che ogni giorno la raggiungono per visite ambulatoriali . Tante le lamentele giunte allo “Sportello dei Diritti” da quando è impossibile varcare la sbarra d’ingresso con le auto. Le difficoltà riguardano soprattutto i pazienti e chi ha bisogno quotidianamente della Guardia Medica. Si è aperto un vero e proprio dedalo di viuzze, dice giovanni d’agata, responsabile dello sportello , non favorito da adeguata segnaletica. L’appello è quindi alla Direzione Generale dell’Asl Lecce affinché risolva immediatamente il problema

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*