Rapina violenta a Lecce, aggredito il titolare della gioielleria

LECCE- Rapinatori in azione a Lecce. In due, con il volto scoperto e armati di pistola, hanno fatto irruzione nella gioielleria Lo Scarabeo, di via Trinchese.

Una volta all’interno, fingendosi normali clienti, hanno chiesto informazioni su un diamante. Poi hanno tentato il colpo, ma il titolare Vincenzo Cotena 64enne,  ha reagito. A quel punto lo hanno colpito con il calcio della pistola in testa e alla fine sono fuggiti a mani vu0te.

Sul posto sono giunti i sanitari del 119 e le Volanti  che ha avviato le indagini. Al vaglio degli investigatori, le telecamere di videosorveglianza.

Il titolare è stato medicato al pronto soccorso del Fazzi: ha avuto tre punti di sutura con 9 giorni di prognosi. 

scarabeo2 copy

gioielleria copy

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*