Minaccia bagnanti con pistola e fucile da sub: denunciato

CAROVIGNO- Si finge dell’Fbi e chiede a un bagnante di custodirgli le chiavi della sua Mercedes per il tempo di un’immersione. Al diniego, lui dà in escandescenza e lo minaccia con un fucile da sub. Per questo motivo è stato deferito in stato di libertà un 38enne, incensurato di Modena, ma attualmente nel Salento.

L’episodio è avvenuto ieri pomeriggio in località Specchiolla, marina Carovigno. Sul posto sono intervenuti i poliziotti che sono riusciti a bloccare l’uomo, che poco prima, come se non bastasse, aveva minacciato con una pistola altri bagnanti in una spiaggia vicina. Sottoposto a perquisizione veicolare, gli agenti hanno rivenuto nel bagagliaio della Mercdes una una pistola scacciacani (con canna priva di tappo rosso) .

L’arma e il fucile da sub sono stati sequestrati. Lui invece è stato denunciato, in stato di libertà, per minacce pluriaggravate, nonché per porto abusivo d’arma.

foto ostuni

 

 

DSC_0163

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*