Accoltella il compagno, arrestata giornalista Rai

OSTUNI- Ad Ostuni, la scorsa notte, è stata arrestata la giornalista Rai Eleonora De Nardis per aver ferito il proprio compagno a un braccio con un’ arma da taglio. La coppia aveva affittato un piccolo appartamento nel centro storico per trascorrere le vacanze. Intorno all’una di notte, il fidanzato è sceso in strada per chiedere aiuto ai clienti di un vicino pub in quel momento molto affollato. Col braccio insanguinato, ha accusato la De Nardis di averlo accoltellato. Intervenuti sul posto, gli agenti del commissariato di Ostuni hanno tratto in arresto la giornalista, che ora si trova ai domiciliari con l’accusa di lesioni personali gravi, e sequestrato il coltello col quale avrebbe inferto il colpo. L’uomo è stato soccorso dal 118. Si tratta di Piero Lorusso, professore universitario e avvocato romano.

Le indagini sono coordinate dal pm Milto Stefano De Nozza.

La Rai, nel frattempo, ha preso le distanze: «In merito alla notizia dell’arresto della signora Eleonora De Nardis – si legge nella nota di viale Mazzini – si precisa che le sue collaborazioni, per alcune trasmissioni e programmi Rai, si sono interrotte nel 2005. Infatti l’ultimo contratto con la De Nardis risale proprio all’anno 2005 per la testata Isoradio».

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*