Tenta di rubare una moto e picchia il proprietario, arrestato

LECCE- Un albanese di 32anni, Orjal Delia, è stato arrestato ieri sera dagli agenti delle Volanti di Lecce dopo aver tentato di rubare una moto parcheggiata in via Candido. 

Ad accorgersi dell’uomo che armeggiava vicino all’ HONDA Transalp chiusa e parcheggiata in strada, un residente che ha subito allertato la polizia.

Il proprietario della moto ed il padre sono scesi in strada tentando di bloccare il ladro, ma è nata una colluttazione. Dopo aver spintonato e ferito i due l’albanese è fuggito.

La pattuglia delle volanti lo ha rintracciato poco dopo in via Duca degli Abruzzi e arrestato per tentata rapina, possesso illegale di coltello e lesioni dolose.

Padre e figlio sono stati medicati, guariranno in 7 giorni 

 

foto arresto questura 2

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*