Sorpresi con mezzo chilo di marijuana, arrestati due fratelli

TORRE SANTA SUSANNA- Arrestati due fratelli per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale. Si tratta di Giovanni e e Gennaro Pagano, di 24 e 18 anni, di Torre Santa Susanna.
I ragazzi, a seguito di perquisizione domiciliare e personale, sono stati trovati in possesso di mezzo chilo di “marijuana”, suddivisa in dosi, 25 semi di “canapa indiana”, un bilancino di precisione, vario materiale per il confezionamento della droga e la somma in contanti di € 70 euro. Il tutto è stato sottoposto a sequestro. Durante la perquisizione, Giovanni Pagano ha aggredito i militari, procurando loro vari traumi contusivi.

I due fratelli, dopo le formalita’ di rito, sono stati tradotti presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*