Sale senza biglietto e picchia l’autista del bus

BRINDISI- Aggressione sul bus. Un passeggero pretendeva di viaggiare senza biglietto e ha picchiato l’autista. E’ accaduto sull’ autobus della linea 4, alla fermata di via Mantegna, nel quartiere Sant’Elia.

Un gruppo di sei ragazzi stava cercando di salire dalla parte posteriore, ma l’autista ha lasciato le porte chiuse e gli ha invitati a salire da quelle anteriori. Quando ha chiesto di far vedere il biglietto, uno dei giovani ha sferrato due pugni in faccia ed una testata sul naso all’autista. Poi sono fuggiti via.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118: i medici gli hanno riscontrato un trauma contusivo facciale con ferite lacero contuse sul dorso del naso. Come se non bastasse, i ragazzi sono ritornati in un secondo momento e hanno minacciato l’autista  qualora fosse stato intenzionato a denunciare l’accaduto. Ma la vittima, senza alcun timore, ha informato già le forze dell’ordine.

I ragazzi sono stati già identificati.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*